Voce B.13 del Conto Economico del Bilancio Civilistico.
Sono gli accantonamenti ai fondi per oneri iscrivibili nella classe B del Passivo dello Stato Patrimoniale, diversi dai fondi per imposte, dai fondi di quiescenza ed assimilati e dal T.F.R.
accantonamenti che rappresentano costi certi nell’esistenza, ma di importo stimato.
Gli accantonamenti da iscrivere in questa voce sono diversi dagli accertamenti, già menzionati, iscrivibili alle voci precedenti dell’aggregato B del conto economico (ad esempio, alle voci B6, B7 e B8).
Il Principio contabile 19 prevede i seguenti fondi per oneri (ma l’elenco ha natura meramente esemplificativa):
• fondo per garanzia prodotti (qualora si tratti di passività certe, per garanzie ricorrenti)

• fondo per manutenzione ciclica (di impianti, navi, aeromobili,. ecc.)

• fondo per buoni sconti e concorsi a premio

• fondo manutenzione e ripristino dei beni gratuitamente devolvibili

• fondo manutenzione e ripristino dei beni di azienda condotta in affitto o in usufrutto

• fondo per costi da sostenere dopo la chiusura di commesse per lavori su ordinazione

• fondo per perdite previste su commesse per lavori su ordinazione (qualora non rilevate a riduzione delle rimanenze. Si veda in proposito il Principio contabile 23)

• fondo recupero ambientale.
Per la natura, il contenuto ed il funzionamento di tali fondi, si fa rinvio al paragrafo C del citato Principio contabile 19.

'Altri accantonamenti' visualizzato 413 volte