Le parole del bilancio

Una descrizione dei principali termini usati in un’analisi di bilancio

Accantonamenti per rischi

Voce B.12 del Conto Economico del Bilancio Civilistico. Gli accantonamenti sono dei costi ‘figurativi’ (a cui non corrispondono uscite monetarie o incrementi di debiti certi)

Altre svalutazioni delle immobilizzazioni

Voce B.10.c del Conto Economico del Bilancio Civilistico. Questa voce comprende tutte le svalutazioni per perdite durevoli di valore, non imputabili alla voce Oneri Straordinari

Altri accantonamenti

Voce B.13 del Conto Economico del Bilancio Civilistico. Sono gli accantonamenti ai fondi per oneri iscrivibili nella classe B del Passivo dello Stato Patrimoniale, diversi

Altri costi operativi

Voce di costo del Conto Economico, che può accogliere oneri sia della gestione ordinaria che della gestione non ricorrente . Comprende: Svalutazione crediti, Accantonamenti per

Altri ricavi e proventi

Voce A.5 del Conto Economico del Bilancio Civilistico. In generale, la voce comprende: – fitti attivi di terreni, fabbricati, impianti, macchinari, ecc..; – canoni attivi

Altri ricavi operativi

Recuperi spese, Risarcimento danni, Affitti attivi, Plusvalenze su alienazione immobili, impianti e macchinari, Contributi in conto capitale, Rilascio fondi, Lavori interni capitalizzati, Vendita diritti di

Ammortamenti delle immobilizzazioni immateriali

Voce B.10.a del Conto Economico del Bilancio Civilistico. Questa voce comprende tutti gli ammortamenti economico-tecnici delle immobilizzazioni immateriali iscrivibili nella classe BI dell’Attivo dello Stato

Ammortamenti delle immobilizzazioni materiali

Voce B.10.b del Conto Economico del Bilancio Civilistico. Gli ammortamenti rappresentano il consumo nell’esercizio dei beni che vengono utilizzati per più anni (fabbricati, mobili, attrezzature,

Ammortamenti e svalutazioni

Voce B.10 del Conto Economico del Bilancio Civilistico. Gli ammortamenti rappresentano il consumo nell’esercizio dei beni che vengono utilizzati per più anni (fabbricati, mobili, attrezzature,

Analisi PEST

L’analisi PEST (acronimo di Politica, Economica, Sociale, Tecnologica, nota anche come Analisi Quantitativa, STEER, STEEP, DESTEP, STEP, Peste o PESTEL) è una metodologia che si

Analisi SWOT

L’analisi SWOT (conosciuta anche come matrice SWOT) è uno strumento di pianificazione strategica usato per valutare i punti di forza (Strengths), debolezza (Weaknesses), le opportunità

Area di consolidamento

Per “area di consolidamento” si intendono tutte le imprese i cui bilanci d’esercizio devono essere presi in considerazione per la redazione del “bilancio consolidato”. La

Attività

Sezione dello Stato Patrimoniale che elenca tutte le voci patrimoniali materiali e immateriali, tecniche e finanziarie (cassa, crediti, rimanenze, fabbricati, impianti, brevetti, licenze, ecc.) di

Attività correnti

Un’attività è classificata come “corrente” quando soddisfa uno dei seguenti criteri: – quando ci si aspetta che sia realizzata, o si prevede che sia venduta

Attività non correnti

Le “Attività non correnti” sono tutte le attività diverse da quelle “correnti”. Le “Attività non correnti” comprendono: – Immobili, impianti e macchinari – Investimenti immobiliari

Torna su